Turbiana

Nasce il Comitato Tecnico del Lugana DOC

Nasce il Comitato Tecnico del Lugana DOC

Il Consorzio di Tutela del Lugana DOC celebra una tappa importante: l’istituzione ufficiale della Commissione tecnica, prevista fin dal 1990 ma mai attivata fino ad oggi in modo strutturato. Una decisione approvata all’unanimità dal nuovo Consiglio di Amministrazione guidato da Luca Formentini, riconfermato da poche settimane alla presidenza:

“Si tratta di un passo fondamentale per la crescita del nostro Consorzio in qualità tanto del prodotto che ambientale – spiega Formentini -. La commissione è una sorta di laboratorio in cui i nostri associati potranno sperimentare un nuovo modo di lavorare insieme, basato sulla condivisione. Stiamo vivendo un periodo particolarmente positivo, con oltre il 70% della produzione esportato sui mercati di tutto il mondo e un record di quasi 14 milioni di bottiglie nel 2015. Ma non dobbiamo restare passivi quanto invece utilizzare con intelligenza questa fase: è il momento di rilanciare ed investire nella creazione di una rete fra tutte le aziende per la condivisione continua di esperienze e competenze. Questo patrimonio comune sarà il presupposto per alimentare il successo e far sì che di esso benefici l’intero territorio. Siamo infatti convinti che il nostro vino abbia un legame biunivoco e indissolubile con la terra da cui origina: il Lugana può e deve aiutare a migliorare la cultura della tutela e della sostenibilità ambientale”...